Piste da sci e mercatini di Natale; ricetta per la vacanza perfetta!

Pubblicato il Pubblicato in 2018, famiglia, il mio blog di viaggio, Natale, settimana bianca, vacanza

Ah, il Natale! L’unica festa che porta con sé tutte le cose che più amiamo dalla vita: buon cibo, tanti amici, coperte calde, cioccolata calda e, soprattutto, giornate intere di shopping! Se anche voi come me amate passeggiare per negozi e riempire casa vostra di decorazioni natalizie, allora siete proprio nel posto giusto. Qui per voi abbiamo appena realizzato una lista di località italiane perfette per un weekend lontano da casa nel periodo natalizio. Queste località sono il posto giusto in cui andare per due semplici motivi: 1) Sono sede di alcune delle migliori stazioni sciistiche italiane e francesi e 2) sono anche sede dei più bei mercatini di Natale, in modo da accontentare sia il lato di voi che vuole solo rilassarsi e fare shopping, sia quella parte avventurosa che vuole dedicare ogni minuto della giornata agli sport invernali!

1) Bolzano


Bolzano è ovviamente la prima tappa che vogliamo proporvi in questo viaggio di tradizioni e divertimento invernale. Bolzano è un comune italiano del Trentino Alto-Adige che conta circa 107.000 abitanti, un polo in cui si raccolgono persone di nazionalità sia italiana che tedesca a causa della posizione in cui la città si trova. Per gli amanti dello sport, Bolzano offre la possibilità di sciare su più di 1205km di piste percorribili nella sua provincia, con stazioni sciistiche che raggiungano anche i 3250 metri. La provincia conta più di 395 impianti, quindi troverete sicuramente il tipo di struttura che più fa al caso vostro. Per quanto invece riguarda i mercatini, Bolzano a Natale sembra un vero e proprio villaggio di Babbo Natale, con decorazioni sparse per tutta la città e musica natalizia che risuona per le strade. Il primo consiglio è quello di provare il cibo tipico della regione, facendovi riscaldare da una bella cioccolata calda o un bicchiere di vin brulè. I mercatini sono in città dalla fine di novembre fino alla vigilia di Natale, nel centro storico della città. Se volete godervi un’altra peculiarità del territorio, allora il consiglio e di girare tra i comuni vicini per godervi la bellissima e molto suggestiva tradizione dei presepi viventi.

2) Val Venosta


Il secondo luogo che dovreste tenere d’occhio è la Val Venosta, una valle dell’Alto Adige famosa principalmente per le sue stazioni sciistiche. Qui potrete trovare piste percorribili da ottobre fino a maggio, parchi divertimenti per i più piccoli e qualsiasi cosa un amante degli sport invernali e della montagna possa desiderare. Per gli amanti dei mercatini di Natale invece, il posto in questione si chiama Glorenza, una minuscola cittadina dell’Alto Adige, estremamente suggestiva e che vi coinvolgerà nella sua atmosfera da sogno, facendovi sentire come se aveste appena attraversato uno squarcio temporale. In questi mercatini potete aspettarvi di trovare di tutto, partendo dai prodotti tipici della regione, eccellenze culinarie del made in Italy che non vorrete davvero farvi sfuggire, fino ai più semplici addobbi e ai prodotti di artigianato locale. Un posto da sogno in cui vale la pena passare un paio di giorni per divertirsi e scoprire un luogo fuori dagli schemi-
3) Trento


Un’altra tappa che proprio non può mancare nel vostro itinerario è ovviamente Trento, uno dei posti più belli da visitare in Trentino Alto-Adige. Per gli amanti dello sci, in provincia di Trento si trovano le località sciistiche di Canazei, dove potrete godere di circa 50km di piste da sci e acquistare uno skipass a prezzi molto competitivi. La località si trova in Val di Fassa, ed oltre ad ospitare le piste da sci è anche un posto perfetto per gli amanti del pattinaggio e dello snowboard. Un’altra località nei paraggi per chi ama lo sport è Madonna di Campiglio, con i suoi circa 50km di piste da sci e per lo sci di fondo, famosa per essere il posto in cui si tiene la Coppa del mondo di Sci. Tornando all’argomento mercatini, Trento festeggia il Natale con spettacoli di teatro e musica dal vivo quasi tutti i giorni, oltre ai mercatini di prodotti tipici pronti a soddisfare anche i gusti più difficili. Passeggiate tra le luminarie della città vecchia e lasciatevi conquistare dalla bellezza di questa cittadina, il tutto godendovi anche un po’ di shopping di artigianato locale e decorazioni di Natale!
4) Chambéry


Chambéry è una cittadina francese di circa 60.000 abitanti nel dipartimento della Savoia. Essa è stata Città alpina dell’anno nel 2006. Ci sono circa 67 km di piste da sci nel circondario di Chambéry, con un’altezza che arriva fino ai 1785 m. Essendo molto vicina al confine italiano, facilmente raggiungibile con i mezzi o con la propria auto. Chambéry è una città piena di bellezze storiche che vi lasceranno a bocca aperta, come per esempio il Castello dei Duchi di Savoia, a cui la città è sempre stata legata. Dopo aver passato la mattinata sugli sci ed esservi dedicati ad una passeggiata per il centro storico della città, un modo perfetto per passare la serata è quello di addentrarsi per le strade della città e godersi i Mercatini di Natale che ogni anno vengono ospitati da fine novembre fino alla vigilia di Natale. Potrete trovare sia le classiche decorazioni di Natale, che fantastici prodotti di artigianato o cibi locali che non potreste trovare da nessun’altra parte. E per tutti voi amanti dello sport, questo è il posto perfetto in cui trovare delle offerte per sciare in Francia nel 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *